QUARZO-SETA

QUARZO SETA – MICRO RIVESTIMENTO ACRILICO – PURO PER FACCIATE

DESCRIZIONE: QUARZO-SETA è un prodotto dotato di proprietà superiori di durata e resistenza alle intemperie e di ottima uniformità dell’aspetto estetico. La sua struttura lamellare lo rende particolarmente indicato per il rallentamento dei processi di carbonatazione del cemento.

SCHEDA TECNICA

 

Descrizione

DESCRIZIONE: QUARZO-SETA è un prodotto dotato di proprietà superiori di durata e resistenza alle intemperie e di ottima uniformità dell’aspetto estetico. La sua struttura lamellare lo rende particolarmente indicato per il rallentamento dei processi di carbonatazione del cemento.
USO: Verniciatura di pareti sia in esterni che all’interno, cui conferisce aspetto uniforme opaco/matto vellutato con ottima idrorepellenza. Assolutamente privo di calcio carbonato è particolarmente adatto in atmosfera marina e/o atmosfera acida tipica delle zone industriali.
RESA: Teorica 8 m2 per litro, pratica 6-7 m2 per litro variabile in funzione della rugosità del supporto (finito con due mani).
RESISTENZA: Buona alle intemperie ed alle piogge acide dovute all’inquinamento atmosferico. Il rivestimento è esente da carbonati e sabbie quarzose.
PERMEABILITA’: 140 g/m2d secondo norma UNI 77832 – spessore 100 μm Sd = 0,15 – μm 1875
PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Sono adatti tutti i tipi di supporti edili purché puliti ed esenti da tracce di microrganismi, oli ed umidità ben primerizzati, vecchi rivestimenti non perfettamente aderenti devono essere eliminati. Supporti assorbenti: applicare una mano di ISOPLAST + SINERGIN (primer consolidante incolore) quindi due mani di QUARZO SETA. Supporti poco assorbenti: applicare preventivamente una mano del primer adesivante ERACLES quindi due di Quarzo Seta. Supporti metallici o in legno devono essere primerizzati con idonei prodotti di sottofondo. Supporti oggetto di attacco da parte di muffe, muschi o alghe devono essere risanati con l’apposito trattamento Starlack , in questi casi, in via preventiva, si consiglia di aggiungere nel Quarzo Seta il nostro additivo antialga.
SECCO RESINA: 29 ± 1% sul secco totale (valore calcolato in massa).
ATTREZZI: Pennello, rullo, spruzzo airless.
PREPARAZIONE DEL PRODOTTO: Diluire con acqua 20-25% in volume e mescolare sino a colore e consistenza uniforme.
NOTE TECNICHE: Composto con legante acrilico, idrorepellenti siliconici, inerti lamellari, pigmenti stabili alla luce.
PESO SPECIFICO: 1,4 Kg/l (valore medio variabile con la tinta).
CONFEZIONI: 13 – 4 litri.
CONDIZIONI APPLICATIVE: Temperatura ambientale e del supporto compresa tra i 5 ed i 35°C umidità relativa inferiore all’70%. I tempi di essiccazione e di indurimento del prodotto sono rallentati dalla maggiore umidità e dalla bassa temperatura. Le condizioni ambientali ed atmosferiche idonee all’applicazione sono in assenza di forte vento, polvere, sole battente.
CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Umidità massima 3% – Alcalinità massima pH 10
NOTE: I dati sopra riportati sono stati determinati sul colore bianco ed hanno valore medio,Il prodotto non è nocivo secondo le vigenti normative nazionali e comunitarie, osservare comunque le più elementari precauzioni per l’uso: non ingerire, tenere fuori dalla portata dei bambini ecc.
VOCE DI CAPITOLATO: Applicazione di due mani di rivestimento acrilico puro, uniformante, idrorepellente, opaco, matto, anticarbonatazione, colorato con pigmenti stabili alla luce, esente da calcio carbonato QUARZO SETA con un consumo minimo di ml 140 per m2 previa applicazione del prescritto primer.
COV: Sottocategoria BA/c